spedizione gratuita da 89 euro

Blog​

Come sostituire la frutta fresca con la polvere liofilizzata

mirtilli freschi e polvere di mirtilli liofilizzati

La frutta è un’ottima fonte di vitamine e nutrienti, ma spesso può essere difficile da conservare e da utilizzare, soprattutto fuori casa. Come sostituire la frutta fresca quando non è possibile portarla con sé?

Non sempre la frutta fresca è la scelta più comoda e pratica, soprattutto quando si è in movimento. Perché rinunciare alla benefica varietà dei nutrienti contenuti nei frutti di diversi colori quando le alternative sane alla frutta fresca, fortunatamente, esistono? 

In questo articolo esploreremo le polveri liofilizzate di Labevi, nate espressamente per sostituire la frutta fresca quando questa non è disponibile, analizzando i loro benefici per la salute.

Sostituire la frutta fresca: tutte le opzioni

Quando pensiamo alla frutta, la prima immagine che ci viene in mente è quella della frutta fresca, colorata e succosa. 

Ci sono molte alternative a disposizione, soprattutto quando la frutta fresca non è la scelta più comoda e nasconde delle difficoltà oggettive quali la necessità di preparazione, la difficoltà di conservazione soprattutto ove non si dispone di un frigorifero, la scomodità di trasporto specialmente se si è in viaggio per lunghe distanze o si utilizza un mezzo pubblico, la disponibilità stagionale o la varietà limitata, quando si vive in un’area geografica poco servita. 

Esistono diverse opzioni per sostituire la frutta fresca in base alle esigenze e alle preferenze personali. Ecco alcune idee:

  • Estratti: sono l’alternativa più in voga del momento alla frutta fresca, più avanti nell’articolo ti spieghiamo per quale motivo non sono la scelta migliore. 
  • Frutta secca: noci, mandorle, nocciole, anacardi, pistacchi e arachidi sono ricche di nutrienti e possono essere un’ottima alternativa alla frutta fresca. Sono anche facili da trasportare e conservare, quindi sono perfette come spuntino.
  • Frutta congelata: la frutta congelata è un’alternativa conveniente e disponibile tutto l’anno. È perfetta per frullati, smoothie, frappè e dessert come gelati. Difficile però da portare fuori casa.
  • Frutta in scatola: la frutta in scatola è disponibile tutto l’anno ed è facile da conservare. Scegliere la frutta in scatola senza zucchero aggiunto per evitare l’aggiunta di calorie inutili.
  • Frutta essiccata: la frutta essiccata come le prugne, i fichi, le albicocche e i datteri sono ricchi di nutrienti e sono un’ottima alternativa alla frutta fresca. Sono anche perfetti per gli spuntini ma non bisogna esagerare perché hanno un’alta concentrazione di zuccheri. 

Queste opzioni, però,  possono non sempre garantire gli stessi benefici nutrizionali della frutta fresca. In questo articolo, vi parleremo di una soluzione alternativa altamente nutriente: le miscele di frutta e verdura liofilizzate in polvere, sotto forma di preparati per smoothies.

 

Che cosa sono le miscele di frutta e verdura liofilizzate

La frutta in polvere è un’alternativa popolare alla frutta fresca, utilizzata spesso in frullati, smoothie e frappè per aggiungere sapore e nutrienti. 

Gli alimenti in polvere sono utilizzati da molti anni da chi pratica attività outdoor a causa della loro facilità di trasporto. Anche nello spazio gli alimenti liofilizzati sono usati da tantissimo tempo. Negli ultimi anni la frutta in polvere è entrata nelle cucine dei ristoranti

Come si fa la polvere di frutta? La frutta viene crioessiccata e poi trasformata in polvere, mantenendo la quasi totalità dei nutrienti della frutta fresca.

 

7 vantaggi delle miscele di frutta e verdura liofilizzate rispetto alla frutta fresca

polvere di frutta e verdura liofilizzate per sostituire la frutta fresca

 

Una delle principali ragioni per cui le persone scelgono la frutta in polvere è la sua comodità, ma una miscela di frutta in polvere liofilizzata può essere la migliore alternativa alla frutta fresca per diversi motivi:

  1. Lunga conservazione: la liofilizzazione è un metodo di conservazione a lungo termine. La frutta in polvere liofilizzata può essere conservata fuori frigorifero per mesi o addirittura anni senza perdere la sua qualità o il suo sapore.
  2. Facile da trasportare: la frutta in polvere liofilizzata è molto leggera e compatta, il che la rende facile da trasportare. Questo la rende ideale per chi viaggia o per chi ha bisogno di un’opzione di spuntino veloce e salutare durante gli spostamenti.
  3. Versatilità: una miscela di frutta in polvere liofilizzata può essere composta da diverse varietà di frutta, consentendo di avere una gamma più ampia di nutrienti e di sapori. Inoltre può essere utilizzata in diverse preparazioni, come frullati, frappè, porridge, torte, smoothie bowl, yogurt e cereali. Ciò può aiutarti a diversificare la tua dieta in modo semplice e veloce ad assicurarti che stai consumando tutti i nutrienti necessari.
  4. Senza zuccheri aggiunti: molte miscele di frutta in polvere liofilizzata sono prodotte senza l’aggiunta di zuccheri o altri additivi, il che le rende una scelta salutare per chi cerca di limitare l’assunzione di zuccheri aggiunti.
  5. Nutrizione: le miscele di frutta e verdura liofilizzate mantengono gran parte dei nutrienti presenti nella frutta e nella verdura fresca, compresi vitamine, minerali e antiossidanti. Ciò significa che puoi godere degli stessi benefici per la salute senza dover mangiare grandi quantità di frutta e verdura fresca.
  6. Senza conservanti: molte miscele di frutta e verdura liofilizzate sono prodotte senza l’aggiunta di conservanti o additivi. Ciò significa che puoi godere di frutta e verdura sana e naturale, senza alcun ingrediente artificiale.
  7. Varietà: le miscele di frutta e verdura liofilizzate spesso includono una vasta gamma di frutta e verdura con una varietà di sapori e nutrienti. L’acquisto di una miscela di frutta e verdura liofilizzate può semplificare la tua vita quotidiana, offrendo una scelta salutare, pratica e versatile per integrare la tua dieta.

 

Frutta e verdura liofilizzate come alternativa agli estratti 

Eccoti una lista di motivi per cui una miscela di frutta e verdura liofilizzate può essere una scelta migliore rispetto agli estratti di frutta e verdura:

  • Sapore: i preparati in polvere conservano il sapore naturale della frutta e della verdura, mantenendolo intatto anche dopo la liofilizzazione. Gli estratti di frutta e verdura spesso perdono il loro sapore naturale a causa del processo di estrazione.
  • Praticità: le miscele di frutta e verdura in polvere sono estremamente pratiche, essendo già pronte per l’uso. Gli estratti di frutta e verdura necessitano invece di una preparazione e possono richiedere tempo per essere pronti. Se hai l’abitudine di preparare estratti a casa lo saprai, dopo bisogna lavare l’estrattore, che è una noia mortale. 
  • Versatilità: frutta e verdura liofilizzate possono essere utilizzate in molti modi diversi, come aggiunte a smoothie, frullati, zuppe, salse e molte altre ricette. Gli estratti di frutta e verdura hanno un uso limitato.
  • Durata: le polveri di frutta possono durare a lungo, conservando il loro sapore e la loro qualità. Gli estratti di frutta e verdura fatti in casa, d’altra parte, hanno una durata limitata e possono deteriorarsi rapidamente.

La polvere di frutta è ricca di fibre, offrendo numerosi vantaggi rispetto ad un estratto che ne è privo:

  1. Migliora la digestione: le fibre sono essenziali per mantenere una buona salute digestiva e prevenire disturbi come la stitichezza o il mal di stomaco.
  2. Favorisce la sazietà: le fibre aiutano a mantenere la sensazione di sazietà più a lungo, riducendo così la voglia di snack tra i pasti.
  3. Energia stabile: la presenza di fibre nei prodotti alimentari può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue, prevenendo picchi di energia seguiti da improvvisi cali, mantenendo così l’energia stabile nel corso della giornata.
  4. Regola la glicemia: le fibre possono contribuire a regolare la glicemia nel sangue.
  5. Promuove il benessere generale: le fibre sono importanti per una buona salute generale e possono aiutare a ridurre l’infiammazione, a migliorare la salute della pelle e a supportare il sistema immunitario.

In un precedente articolo abbiamo approfondito le controindicazioni dell’estrattore di succo

 

Conclusione:

“La liofilizzazione è un metodo di conservazione degli alimenti che offre numerosi vantaggi rispetto ad altre tecniche di essiccazione. In particolare, la liofilizzazione consente di mantenere intatte le proprietà nutritive e organolettiche della frutta e della verdura, rendendo possibile la produzione di preparati di alta qualità con un contenuto di nutrienti superiore rispetto a quello dei prodotti alimentari convenzionali.” Fonte: Peter Zeuthen, “Lyophilization: A Versatile Technique for Food Preservation,” in Handbook of Food Preservation, Second Edition, edited by M. Shafiur Rahman (CRC Press, 2007), pag. 579-594.

Integrare frutta e verdura nella dieta è essenziale per la salute e il benessere. Le polveri liofilizzate rappresentano un’ottima soluzione per chi cerca un’alternativa pratica e salutare per sostituire la frutta fresca. 

Prova subito lo Starter Kit di Labevi per assaggiare tutti i nostri gusti e migliorare la tua alimentazione senza mai più rinunciare alla tua frutta quotidiana. 

 

I nostri prodotti sono dei preparati a base di frutta e verdura, non hanno proprietà medicinali e devono essere utilizzati come complemento di un’alimentazione sana ed equilibrata. In caso di problemi di salute consultare il vostro medico.

0
    0
    Carrello
    Carrello vuotoRitorna allo shop
    × Ciao