Spedizione gratuita per ordini a partire da 69 euro – iscrizione newsletter 10% di sconto

Blog​

7 esempi di Smoothie per la colazione

immagine di colazione con smoothie di frutta e verdura - Labevi

Smoothie a colazione: perché? Chi fa una ricca colazione ha più probabilità di raggiungere la quota giornaliera di micro e macronutrienti consigliati.

Dopo il digiuno notturno è fondamentale iniziare la giornata con una colazione ricca che apporti tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno.

Nutrizionisti e medici ce lo dicono da sempre, eppure negli ultimi 10 anni la percentuale di italiani che salta la colazione è aumentata fino al 14%.

La colazione, oltre che una salutare abitudine, è anche un importante movimento di convivialità familiare o l’opportunità, per chi va sempre di corsa e dedica molto tempo al lavoro, di ritrovare un momento per la cura di sé.

Uno Smoothie può apportare una gran quantità di nutrienti ma da solo non basta.

È possibile però renderlo più ricco possibile con i giusti accorgimenti ed integrarlo con pochi altri alimenti per un primo pasto equilibrato e gustoso.

Cosa mangiare a colazione?

Le indicazioni dei nutrizionisti sulla colazione dicono che questa deve essere bilanciata e fornirci tutti i nutrienti.

La Fondazione Veronesi ha scritto un prezioso quaderno dedicato a questo importante pasto.

Acqua, carboidrati complessi, grassi buoni, proteine, micronutrienti, fibre e se proprio non si riesce a farne a meno, piccole quantità di zuccheri semplici.

Alcuni alimenti contengono da soli più elementi: la frutta secca, ad esempio, è fonte di proteine ma anche di grassi buoni.

Attenzione quindi: colazione ricca ma anche equilibrata.

Dopo il digiuno notturno la colazione è un buon modo per iniziare la giornata con energia.

 

Aumento degli italiani che saltano la prima colazione.

Un’indagine Doxa ci informa che il 14% degli italiani salta la prima colazione.

Questo fenomeno non riguarda solo gli adulti ma anche bambini e adolescenti ed è cresciuto negli ultimi dieci anni.

Le motivazioni sono dovute sia a questioni di abitudini personali, che allo stile di vita.

Il 34% dei soggetti intervistati da Doxa dice di non avere il tempo da dedicare alla colazione.

L’abitudine del caffè veloce al bar sembra quindi dura da sradicare.

Ma farà bene?

Alcuni studi confermano una correlazione tra il primo pasto del giorno e l’efficienza delle funzioni cerebrali.

Altri studi ancora, invece, mettono in relazione la mancata assunzione della colazione con l’aumento di peso.

Sono vari, quindi i motivi per dedicare tempo ed attenzioni a questo importante momento della giornata.

famiglia che fa colazione con Smoothie - Labevi

Smoothie a colazione per assumere il giusto quantitativo di micronutrienti – Labevi

 

Momento di convivialità e di tempo per sé.

Una buona colazione non riguarda solo la sfera alimentare ma anche quella emotiva.

La convivialità dei pasti in famiglia viene spesso a mancare a causa di ritmi ed orari imposti dal lavoro e dagli impegni quotidiani.

Il pranzo a casa è sempre più raro e la cena in molte case è interrotta o disturbata dal telegiornale.

Il mattino è ancora un momento prezioso di scambi, consigli e buonumore ed è bello dedicare il giusto tempo a questi rari momenti.

Anche chi vive da solo dovrebbe sfruttare il momento della colazione dedicarsi il giusto tempo prima che la frenesia della giornata abbia inizio.

Il mattino è il momento migliore per mettere in ordine le idee, leggere un giornale o approfittare di quei quindici minuti di silenzio che la giornata inevitabilmente ci ruberà.

Una colazione colorata, nutriente e gustosa renderà questi momenti ancora migliori.

 

Smoothie a colazione: 7 esempi di frullati nutrienti.

 

Chi fa una colazione bilanciata ha più probabilità di raggiugere la quantità giornaliera consigliata di nutrienti.

Consumare frutta e verdura al mattino può farci assumere facilmente due delle cinque porzioni raccomandate da OMS.

Ecco 7 ricette nutrienti e golose.

 

1.       Mango carota succo d’arancia

Aggiungi due carote e mezzo mango nel succo di due arance. Il mango renderà il tuo Smoothie corposo e dolce.

 

2.       Latte o yogurt greco avocado, mandorle

Inserisci nel boccale latte o yogurt fresco (puoi scegliere quelli di soia), mandorle e un avocado privato della scorza e del nocciolo.

Frulla tutto fino ad ottenere uno Smoothie cremoso.

 

3.      Arancia barbabietola banana

Taglia ¼ di barbabietola a fettine molto fini e inseriscila nel boccale con una banana e del succo d’arancia.

Se l’abbinamento tra la banana e la barbabietola non ti sembra invitante resisti e procedi.

Provare per credere.

 

4.       Melagrana Spinaci Cavolo nero latte di soia spirulina

Preferisci uno Smoothie verde ma con un tocco di dolcezza?

Inserisci spinaci, cavolo nero, latte di soia, spirulina e i grani di mezza melagrana nel boccale.

Frulla il tutto e preparati ad un sapore che ti stupirà.

 

5.       Banana Cioccolato fondente nocciole (consolatorio)

Cerchi uno Smoothie consolatorio per il weekend?

Frulla una banana. Un pezzetto di cioccolata fondente e delle nocciole con latte di soia.

 

6.       Pomodoro mela sedano

Preferisci colazione salata?

Mela sedano e un pomodoro privato della pelle e dei semi fanno per te.

Frulla tutto insieme e se necessario aggiungi un goccio s’acqua.

 

7.      Pera kiwi spinaci

Verde ma non troppo.

Frulla in acqua un kiwi con una manciata di spinaci ed una pera a tocchetti per uno Smoothie green e dolce.

 

Questi frullati apportano gran parte dei nutrienti che devi mettere in tavola a colazione.

Certo che è complicato a volte trovare il tempo per sbucciare, lavare, tagliare e frullare frutta e verdura al mattino.

Per questo motivo sono nati i preparati per Smoothie Labevi. Aggiungi il contento di una bustina a 200 ml di acqua e agitali con l’aiuto della nostra pratica bottiglia shaker.

Il resto è fatto. Non dovrai nemmeno lavare il frullatore.

Prova il nostro starter kit per assaggiare tutti i gusti disponibili.

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo

BYOO di Francesca Coppellotti
Via Rovina, 64
43030 Bore (PR)
Contatti: info@byoo.it
Mobile: +39 351 5814042

BYOO di Francesca Coppellotti
Via Rovina, 64
43030 Bore (PR)
Contatti: info@byoo.it
Mobile: +39 351 5814042

I nostri prodotti sono dei preparati a base di frutta e verdura, non hanno proprietà medicinali e devono essere utilizzati come complemento di un’alimentazione sana ed equilibrata. In caso di problemi di salute consultare il vostro medico.