Spedizione in tutta Italia a 3,90 euro – Gratuita per ordini a partire da 49 euro

Blog​

Estratto o frullato? Meglio uno Smoothdrink

schiscetta vegetariana - frutta, verdure

Estratto o frullato? Un gran bel dilemma.

Appurato che queste bevande sono un valido espediente per assumere un maggiore quantitativo quotidiano di frutta e verdura, qual è la scelta migliore? Estratto o frullato? Fibre o nutrienti? 

Mi chiamo Francesca e di mestiere, dal 2014, faccio bevande vegetali.

Prima ho aperto un juice bar insieme a mio marito Maurizio, poi ne abbiamo fondato un secondo e in seguito un laboratorio dedicato alla produzione di smoothie e cold pressed juice

Infine, nel 2021, abbiamo fondato Labevi mettendo insieme tutte le nostre conoscenze e “inventando” una bevanda che avesse i pregi di entrambe ma soprattutto che ne superasse i difetti, sia quelli nutrizionali che quelli legati alla preparazione

Andiamo in ordine.

Pregi e difetti del frullato

I pro del frullato sono diversi e anche io, da qualche anno, lo preferisco all’estratto. Precisamente da quando in gravidanza ho dovuto misurare la glicemia a causa del diabete gestazionale: gli estratti  mi alzavano il livello glicemico, i frullati – con le fibre – no

  • Un frullato da 250 ml è pari a 2 porzioni di frutta e verdura.
  • I nutrienti del frullato vengono assorbiti più velocemente rispetto a quelli di frutta e verdura fresche. 
  • Contiene le fibre.
  • Puoi frullare diversi ingredienti che invece non è possibile estrarre come la banana o l’avocado.
  • Ha una consistenza densa che lo rende decisamente appetitoso.
  • Per rendere completo uno smoothie si possono frullare anche ingredienti aggiuntivi come frutta secca, avena, quinoa e spezie. 
  • La base liquida la scegli tu: acqua, latte, yogurt, bevande vegetali. 
  • Ha un elevato potere saziante
  • Ha tempi di digestione piuttosto lunghi e di conseguenza anche di assorbimento del fruttosio, cosa importante perché non causa picchi di glicemia. 
  • Un frullatore ha un prezzo decisamente abbordabile, anche quelli professionali non hanno costi esagerati. 

I contro: 

  • Il frullatore, avendo le lame che girano molto velocemente, brucia qualche nutriente di frutta e verdura. 
  • Frutta e verdura prima di essere frullate vanno private di buccia e semi.
  • Senza frullatore professionale è difficile frullare le verdure più dure.
  • Per preparare i tuoi frullati quotidianamente la tua dispensa deve essere sempre ben rifornita. 
  • Un frullato al giorno significa dedicare il giusti tempo alla preparazione, sporcare e fare molti scarti. 
  • Alcuni trovano fastidioso anche il fatto che il frullato contenga aria. Io lo trovo decisamente un pro perché è l’aria che lo rende spumoso e leggero, ma de gustibus…

In questo articolo ti elenchiamo i pregi, e alcune ricette, di un buon frullato di verdure.

I pro e i contro dell’estratto

  • A causa del funzionamento dell’estrattore stesso che spreme con un meccanismo a pressione, contiene tutte le vitamine di frutta e verdura.
  • Un estratto è succo puro, liscio e senza grumi, facilissimo da digerire
  • I nutrienti vengono assimilati molto velocemente, che significa energia e vitamine immediate
  • Talmente facile da digerire che lo stomaco non si deve “impegnare” troppo nel processo di digestione
  • Contribuisce pienamente all’idratazione
  • Viene estratta anche tutta la parte di nutrienti contenuta nella buccia.
  • Non ossida.
  • Nell’estrattore si mette l’alimento intero, solo alcuni devono essere sbucciati.

Di seguito invece i contro dell’estratto

  • Deve essere bevuto subito per non perdere vitamina c, antiossidanti ed enzimi.
  • Ha un’alta concentrazione di fruttosio.
  • L’estrattore ha un costo alto.
  • Fa molti scarti perché separa il succo dalla polpa e dalle fibre. 
  • Diversi frutti non possono essere estratti.
  • Un estrattore è difficile da lavare e se non viene pulito bene genera muffe, decisamente poco salutari. 
  • Non contenendo le fibre aumenta velocemente il livello di glicemia.

Per approfondire le controindicazioni dell’estrattore leggi questo articolo.

Estratto o frullato? Scegli lo Smoothrink 

smoothdrink di frutta e verdura liofilizzata in polvere

 

Cos’è lo Smoothdrink di Labevi?

Gli unici ingredienti sono frutta e verdura liofilizzate in polvere che, reidratate in acqua per qualche secondo, assumono la consistenza di uno smoothie

Labevi è nato perché cercavamo “il prodotto perfetto” per aiutarci ad assumere con facilità due porzioni di verdura e frutta con le proprietà nutrizionali degli stessi prodotti freschi.

Onestamente ci siamo concentrati in particolar modo sulla possibilità di prepararli fuori casa (al lavoro, in viaggio, durante una passeggiata)  in modo facile, veloce e pratico.

Quali sono i pro dello Smoothdrink ?

  • È pari a due porzioni complete di frutta e verdura 
  • Ha il 100% delle fibre e della polpa
  • Contiene oltre il 90% delle proprietà nutrizionali di frutta e verdura fresche
  • I nutrienti vengono assorbiti velocemente 
  • Grazie alle fibre non causa picchi di glicemia
  • Ha un elevato potere saziante ma poche calorie

A livello pratico, a differenza di estratti e frullati

  • Non sporca
  • Lo prepari dove vuoi, anche in montagna o in aereo
  • Una bustina da 5 grammi sta in una tasca ed è pari a 150 grammi di alimenti freschi.
  • Si conserva fino a 2 anni fuori frigorifero (senza conservanti)
  • Non produce scarti
  • È pronto in meno di un minuto.

Questi, invece, sono i contro

  • È un prodotto che va spiegato e, talvolta, è difficile sintetizzare le sue caratteristiche in poche frasi. 
  • Molta gente è prevenuta rispetto ai prodotti liofilizzati, non sapendo che sono minimamente processati. La liofilizzazione è semplicemente un metodo di conservazione altamente tecnologico. 
  • Le 7 ricette di Labevi sono fatte a nostro gusto, esattamente come piacciono a noi.

Ora che te lo abbiamo spiegato bene forse avrai voglia di provarlo. 

Il nostro Starter Kit contiene tutti i gusti e la bottiglia shaker da portare dove vuoi. 

Visita Labevi

BYOO di Francesca Coppellotti
Via Rovina, 64
43030 Bore (PR)
Contatti: info@byoo.it
Mobile: +39 351 5814042

BYOO di Francesca Coppellotti
Via Rovina, 64
43030 Bore (PR)
Contatti: info@byoo.it
Mobile: +39 351 5814042

I nostri prodotti sono dei preparati a base di frutta e verdura, non hanno proprietà medicinali e devono essere utilizzati come complemento di un’alimentazione sana ed equilibrata. In caso di problemi di salute consultare il vostro medico.